TUTTA COLPA DI FREUD

Tutta colpa di Freud è un po’ un piccolo miracolo italiano, per un motivo semplice : è un bel film. Personalmente mi rompo spesso i coglioni a cercare dentro il penoso panorama cinematografico nostrano qualcosa di decente, è raro, specialmente per quello che riguarda i prodotti pensati per sbancare il botteghino, trovare un lavoro intelligente, […]

Continua a leggere

EXTINCTION

Eccoci qui, davanti al miglior film realizzato da Netflix da sempre e che fa pendant con La Casa di Papel per quel che riguarda la serie. Lo ammetto, avevo il timore si trattasse di una puttanata terrificante, ma così non è stato. La storia, e di come è nata parleremo più tardi, ti acchiappa fin […]

Continua a leggere

SUCKER PUNCH

    Totalmente stroncato dalla critica, Sucker Punch è, in senso assoluto, il migliore film di Zac Snyder, ed entra di diritto nell’elenco di nicchia dei capolavori sottovalutati dell’ultimo decennio. Zac è uno figo, dentro al suo cervello si susseguono immagini polverose e dorate che si alternano a vignette patinate figlie della fusione tra fumetto […]

Continua a leggere

LA PRIMA NOTTE DEL GIUDIZIO

  Molto probabilmente partire dal prequel per avvicinarsi ad una saga non è una scelta del tutto sbagliata. In questo modo è più facile seguire l’andamento temporale della vicenda e inserirsi poi nel contesto attraverso Netflix o Infinity, infine, e non si tratta di un aspetto da sottovalutare, diventa più semplice la comprensione delle origini […]

Continua a leggere

POVERA GRECIA

Con la Grecia abbiamo una storia d’amore in piedi io e la Buggy, rinvigorita dal viaggio dell’anno scorso e che spero venga santificata tra pochi giorni. Non mi metto qui a scrivere dei profumi e dei colori di questa terra, del calore dei suo abitanti, dei suoni, dell’allegria e della vita che scorre veloce e […]

Continua a leggere