ATYPICAL

NETFLIX e INFINITY

 

Mi mancherà, ora che è finita, per tutto quello che questa serie strepitosa è riuscita a darmi in queste nove ore ininterrotte di proiezione video casalinga tutta d’un fiato. Atypical racconta il dramma dell’autismo e lo fa in modo quasi divertente, ma tenendo ben presente la reale situazione in cui si trovano le famiglie che vivono quotidianamente queste problematiche.

Sam, il protagonista, alla fine è quasi fortunato, piace alle ragazze, è un genio totale e riesce bene in qualsiasi materia scolastica, però senza rendersi nemmeno conto di quello che gli accade, senza poter veramente capire ed assaporare quello che la vita può offrire di bello ogni giorno. Netflix ci ha regalato la seconda stagione e adesso ci aspetta una lunga apnea prima di arrivare alla terza, dove ci saranno sicuramente delle grosse sorprese.

I dubbi e la vita di Sam procedono di pari passo con le vicissitudini del resto della famiglia, tra liti e tradimenti, tra commozione e divertimento puro. La regia è di Seth Gordon, e nel cast, oltre al protagonista, il bravissimo Keir Gilchrist, si distingue una strepitosa Jennifer Jason Leigh, a dare forza recitativa a un gruppo di attori che lavora ai limiti della perfezione. Una serie che non va assolutamente trascurata, che lascia da parte fronzoli ed effetti speciali e racconta in maniera superba una storia che non può lasciare indifferente nessuno.

Non perdetevela per nessun motivo al mondo.

http://www.ibuonicuginieditori.it/catalogo_prodotti_i_buoni_cugini_editori/deliso-max-breve-storia-di-rosita-e-kaplan.html

Facebook Comments