THE HIGHWAYMEN – L’ULTIMA IMBOSCATA

NETFLIX e INFINITY

THE HIGHWAYMEN – L’ULTIMA IMBOSCATA

 

Dopo qualche sparo nel buio, come, ad esempio, il mediocre Triple Frontier, grottesco action-movie con Ben Affleck, Netflix ritorna agli antichi fasti distribuendo un film assolutamente efficace, The Highwaymen – L’ultima imboscata, che raccoglie un cast di prim’ordine e schiera, tra i protagonisti, il sex symbol Kevin Costner e l’immenso Natural Born Killer Woody Harrelson, diretti dall’ottimo John Lee Hancock, che è stato anche collaboratore di Clint Eastwood in Mezzanotte nel Giardino del Bene e del Male e, soprattutto, nel piccolo capolavoro Un Mondo Perfetto, sempre con Costner nella parte principale. The Highwaymen è un gran bel lavoro, girato per le sale ma perfetto anche per un pomeriggio casalingo davanti a un 54 pollici, racconta le vicende di Bonnie e Clyde, famigerata coppia di amanti-banditi, che avevano messo a ferro e fuoco gli States negli anni trenta del secolo scorso. I riferimenti storici sono piuttosto dettagliati, anche se, ovviamente, vengono estremizzati alcuni episodi per dare maggiore spettacolarità alla pellicola, peraltro curata in maniera quasi maniacale per quel che riguarda la scenografia e i costumi, e che vede al montaggio il semi-esordiente Robert Frazen, già con Hancock in The Founder. Una nota di merito va, senz’altro, a John Schwartzman, che ha regalato all’intero lavoro una fotografia di grande livello, ricca di campi lunghi mozzafiato e primi piani quasi dipinti sullo schermo, un po’ alla maniera di Béla Tarr in Satantango. I due protagonisti, affiancati dalla sempre precisa Kathy Bates, offrono una prova personale e d’insieme di notevole pregio, senza sfiorare mai i toni da macchietta tipici di questo genere cinematografico. Un film da non perdere, senza dubbio, e che ci auguriamo venga proiettato, prima o poi, anche al cinema, per poter deliziare ancora di più gli occhi della platea con i suoi paesaggi incantevoli e la ruvida sensazione on the road degli ultimi momenti della grande epopea western.

Facebook Comments