LA SPETTACOLARE TAYLOR MEGA AL GRANDE FRATELLO

PROGRAMMI TV

LA SPETTACOLARE TAYLOR MEGA AL GRANDE FRATELLO

Non è stato facile aspettare fino a quasi l’una di notte per vedere Taylor Mega, già vincitrice morale dell’Isola dei Famosi, varcare la soglia del Grande Fratello taroccato firmato dalla conduttrice italiana più illuminata di tutti i tempi, Barbara D’Urso. La bionda stella di Carlino è entrata nella casa con un abito mozzafiato e il piglio giusto, regalando alla decina di devastati concorrenti uno stratosferico défilé degno di Norma Desmond in Sunset Boulevard. Enrico, un ragazzo veneto plurilaureato ma incapace di esprimersi comprensibilmente in lingua italiana, non riesce a trattenere lo scompenso ormonale e quasi sviene in diretta davanti agli occhi della mamma e del papà, presenti sul set per incoraggiare il loro pargolo in vernacolo. Gennaro, che da poco aveva lasciato il suo gemello più basso di venti centimetri e meno somigliante di De Vito a Schwarzenegger ne I Gemelli di Ivan Reitman, aveva dichiarato di avere un debole per la bella Taylor e per questo la zelante redazione aveva voluto subito accontentarlo, soprattutto per stimolare eroticamente gli spettatori, come se prima dell’ingresso della pin-up friulana non fosse successo niente. In realtà, seguendo cronologicamente i fatti, quattro ore prima c’era stato il chiarimento tra il fedifrago Giorgio, quasi ex fidanzato di Francesca De Andrè, un pippatore seriale spedito alla tele a calci in culo direttamente dal Sert, beccato a trombare in un vicoletto milanese con la conoscente di un’amica di un dentista, anch’essa presente in studio. Quindi è il turno delle lacrime del modello veronese Daniele, che racconta di sé e della propria infelicità dovuta a non si sa che cazzo, confortato dalle lacrime di Cristiano Malgioglio e dalla lettera di un parente, poi ancora la figlia adottata di Rutelli e Palombelli che riceve una foto da un nuovo fratello biologico che spera di incontrarla un giorno per un caffè, magari dopo la Partita del Cuore tra biologici e adottati che si terrà a Roma allo Stadio Olimpico nel mese di dicembre prima della rituale prova natalizia del DNA. Lo scempio, durato quasi quanto una maratona elettorale di Mentana, ha trovato degna chiusura in un litigio tra l’antico marito parrucchiere di Tina Cipollari e la solita De Andrè, tarantolata e schiava del suo piercing alla lingua che, purtroppo, non le impedisce di parlare. Seduta sul divano e ben lontana dal protagonismo di Roma capitale, Taylor Mega rifletteva, quasi pentita, sul perchè mai avesse dovuto accettare questa ennesima rottura di coglioni, visto che guadagna al mese poco meno del Pil della Croazia, anche perchè per consacrarsi televisivamente in maniera definitiva le basterebbe mostrare inavvertitamente una tetta durante una doccia leggermente osè. I misteriosi disegni dell’Orgoglio della Bassa si sveleranno un po’ alla volta, nel frattempo possiamo goderci tutti assieme il suo outfit sconvolgente e il suo sorriso perennemente sorpreso che oscura le vicissitudini degli altri sfigati ospiti della casa più grottesca del Bel Paese, almeno fino a quando non ritorna il sole.

Facebook Comments