ISOLA DEI FAMOSI: LA FINALE

PROGRAMMI TV

Ieri il ridicolo finale dell’Isola dei Famosi, oggi la grottesca prima puntata del Grande Fratello Normal condotto dalla sempre più insopportabile D’Urso e coadiuvata dalla inutile Izzo e dal pittoresco Malgioglio, la merda sul trono del regno della merda insomma. Ma non ci interessa, con la stucchevole leccaculosa regina del gossip pompato al comando delle operazioni chi se la caga, si andrà invece su Netflix consumati dall’amore per La Casa de Papel, migliore serie dell’anno in assoluto e della quale parleremo domani. Lasciatemi invece, come da tradizione, pagellare con serenità e infinita indignazione l’ultima puntata del reality presentato dalla pessima Marcuzzi, cui diamo subito un quattro pieno per come ha gestito l’intero affaire del cannagate, per il suo starnazzare del cazzo e il suo modo di fare la tele, e non andiamo giù pesanti perchè non pare una cattiva persona, però quest’anno ne ha combinate più di Bertoldo al mercato di Ovaro.
Partiamo con il vincitore, poi a scendere.

Gaspare – A me sta sulle balle, alla fine della fiera guarda tutti come un bambino guarda Peppa Pig in persona a Gardaland, solo che Peppa Pig in persona esiste, la sua sorpresa no. Il senso è che non ci troviamo di fronte al mostro di Düsseldorf, ovvio, però si comporta sempre in maniera mediocre, dimostra pochissima personalità e fa il figo con Franco Terlizzi ostentando la falsa cultura dei poveretti, che è una roba pessima. 4

Bianca Atzei – Canta bene prima della pioggia di coriandoli, fosse stata mandata in nomination sarebbe uscita di gran carriera. Piange sempre, stimola i pettegolezzi acidi tipici delle casalinghe in menopausa e caga il cazzo appena può. Scarsa. 5

Amaurys Pérez – Questo qui mi sta sui coglioni più di tutti. Sembra uno venuto fuori da un combattimento a Damasco, non da un’isola caraibica baciata dal sole e dagli smartphone nascosti in mezzo ai coglioni. Rappresenta quella tipologia di essere umani che proverbialmente mi rimangono sul cazzo sine die, i lunatici impulsivi, che prima ti mangiano la faccia cercando di prenderti a calci in culo, e dopo un secondo si scusano parlando di debolezze caratteriali e del fatto che loro in fondo dicono quello che pensano de visu senza falsità. Questa gente qui si manda a cagare in velocità, altro che menate. 3

Francesca Cipriani – Avrebbe dovuto vincere, oca o non oca, lei si che pare spontanea, nonostante gli orpelli estetici e le urla belluine. Sarà anche tonta, ma si vede che ha mangiato parecchia merda per cercare di farsi largo in qualche modo nel mondo dello spettacolo senza avere particolari virtù, la sua inconsapevolezza fa tenerezza, forse l’unico naufrago sincero di questa edizione. 8

Jonathan – Fa il suo lavoro, che è quello del concorrente da , truffaldino al punto giusto e retorico quel che basta, francamente chissenefrega, ha frantumato le togne zebedaiche e vada pure tranquillamente a scopare il mare. 4

Il Grande Bossari – C’ha una giacca che è un insulto alla mascolinità, rappresentata, come tutti sapete, da Sylvester Stallone sudato in Over the Top. Non ci importa e gli si vuole bene, anche perchè è l’unico che nasconde il volto inorridito durante la proposta di matrimonio dello sfigato a Rosa. 10

La proposta di matrimonio dello sfigato a Rosa – Uno dei momenti peggiori vissuti dall’umanità sul pianeta terra. Lui è nel gruppo dei due tre più grandi sfigati mai apparsi alle tele, pettinato come Insigne e rovinato dalle comparsate a Canalnapoli e dalle seghe, gli devono avere detto che va di moda fare così, e lui fa così, arriva assieme a tutta la famiglia con l’anello in tasca, fa un discorso da ubriaco in un puttanaio e le chiede di diventare sua moglie. Lei reagisce peggio della mia morosa quando glielo chiedo io, che mi manda affanculo, o ride, o mi tira un lopez educativo sulla spalla, no, questa è peggio, sembra che le stiano trapanando un premolare senza anestesia, non se lo fila per almeno un minuto e poi, evidentemente consigliata dall’allegra suocera, risponde di sì. La pena eterna. Tra un mese lo manda a cagare e si mette con Briatore o Marylin Manson. 0

 

 

Facebook Comments